Il coaster di Crush – Attrazione di Disneyland

ingresso al Crush's Coaster

La prima volta che ho provato il Crush’s Coaster è stato alla fine di maggio o all’inizio di giugno, non ricordo esattamente, ma era di sera quando c’era un gigantesco concorso di karaoke e canzoni in playback, e poi lo scorso luglio, durante il festival Electroland. Ho quindi voluto provare questa attrazione durante il giorno, questa volta senza il festival. Ho cercato il momento giusto, tanti festival sono andati e venuti, ma alla fine è stato fatto. Volevo un po’ di calma e concentrazione per trarre il massimo dall’esperienza. Tuttavia, non è stato così tranquillo come speravo, perché il brivido della corsa offerta dal Crush’s Coaster ha fatto urlare i bambini più piccoli. Si sono sentite grida di gioia e di piacere.

Tutto quello che so sul coaster di Crush e sui festival

Faceva caldo. Fortunatamente, il coaster di Crush è un’attrazione climatizzata. Prima di raccontarvi l’avventura, vorrei descrivervi dove si trova il parco. Si trova nel parco Toon Studio, proprio ai Walt Disney Studios, perché è una sorta di riproduzione di una parte del film Alla ricerca di Nemo. Ricordo bene il suo successo nel 2007, in occasione del 15° anniversario di Disneyland Paris, che ha fatto sì che oggi il territorio sia spesso teatro di vari eventi culturali e artistici. Il Crush’s Coaster ha anche un soprannome: l’attrazione Nemo.

Un’esperienza unica

Viaggerete in un ambiente acquatico, circondati da tartarughe marine, Nemo e i suoi amici e altri animali marini. C’è una sessione “dark ride” in cui tutto si svolge al buio. Il vostro mezzo di trasporto è una nave carapace che viaggia su rotaie. Un po’ più dolce delle montagne russe, questa attrazione di Disney Studio vale comunque la pena di essere vissuta. Ci sono salite e discese. Poi si viene girati a una certa altezza. È abbastanza da far venire le vertigini. Si sente il rumore dell’acqua. In effetti, state sperimentando le gioie della corrente oceanica dell’Australia orientale.

posizione del Crush's Coaster presso il Walt Disney Studio di Parigi

I vostri diritti e i regolamenti

Vi consiglio di visitare l’attrazione Nemo se non siete incinte. Infatti, quando siete in quattro (al massimo) a viaggiare nel vostro carapace, siete protetti da una barra. Questa protezione può causare fastidio quando colpisce il basso ventre durante i movimenti improvvisi del vaso.

È inoltre richiesto un requisito minimo di statura di 1,07 m. Ecco cosa ha in comune con le montagne russe. Non ci sono biglietti Fastpass VIP per Crush’s Coaster. Tuttavia, avete diritto a un Baby Switch. In altre parole, se venite in coppia con i vostri figli, ad esempio. Uno di voi potrà andare per primo e, al ritorno, passare il Baby Switch all’altro e lasciarlo andare a turno senza fare la fila.

Ecco un po’ di divertimento mentre aspettate il vostro turno: scaricate l’applicazione gratuita Crush’s Coaster e giocate con i personaggi Disney.